Collage

Corpi?

Sapere è potere

“Corpi?” è un progetto di documentazione e reinterpretazione attraverso l’utilizzo della fotografia per arrivare alla creazione di collage.
Tema costante della ricerca è l’analisi della rappresentazione del corpo femminile sui muri del centro di Atene: stencil, graffiti, dipinti sono il materiale da cui prende vita la ricerca.
Immagini di donne che richiamano a significati differenti confluiscono successivamente nei collage, provocando così punti di vista prima inesistenti.
Una sezione che ha lo scopo di presentare differenti modalità di relazione tra i corpi e le identità al fine di stimolare riflessioni e nuovi punti di vista.
I corpi e le identità, sottoposti a norme sociali troppo strette e repressive, si ribellano dando vita ad alternative composizioni in cui è il potere dell’autodeterminazione a voler esser suscitato.

7×15

7×15 è la misura unica delle piastrelle usate come supporto per questa serie di collage: all’interno di questi rettangoli prendono vita paesaggi che necessariamente devono adattarsi a questo standard. Le immagini, ritagliate e ricomposte, sono attraversate da sottili linee verticali ed orizzontali che provano a superare i limiti a loro imposti.